MoVimento 5 Stelle Piemonte – Settimane 51 e 52

Riassunto delle attività del Gruppo Consiliare MoVimento 5 Stelle nelle settimane 51 e 52.
I post pubblicati:

 Spinosi auguri NO TAV

 Verso l’azzeramento della cooperazione internazionale?

 Tempesta Bilancio

 La beffa dei vitalizi

 La Repubblica Italiana è fondata sul lavoro ma non sul filo spinato!

I video pubblicati:


La discussione del ddl 129 si è interrotta all’esame dell’art. 3, per via
della necessità di approvare il bilancio e del sopraggiunto decreto
legge cosiddetto “Milleproroghe” che ha prorogato le ATO fino al
31/12/2012.

Nella seduta del 29/12 abbiamo presentato un emendamento al disegno di legge regionale del mantenimento dell’aliquote Irpef per neutralizzare l’effetto a livello regionale dell’aumento dell’addizionale irpef regionale dello 0,33% prevista per tutti i redditi dalla manovra Monti, cercando di intervenire almeno sui redditi dai 15 ai 20 mila euro, visto che lo scaglione più basso è già esente.
Abbiamo chiesto di estendere l’aliquota 0% fino a 16 mila euro, di ridurre l’aliquota Irpef regionale dallo 0,3 % rispettivamente allo 0,1% dai 16 ai 18 mila euro e allo 0,2% dai 18 ai 20 mila. 
La Giunta ha dato parere negativo ed il Consiglio ha respinto l’emendamento.
Questi gli altri atti presentati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *