Movimento 5 Stelle Piemonte: Tempesta Bilancio

Di Davide Bono

La Giunta Cota pare un fuscello nella tempesta. Intendiamoci, credo che qualunque Giunta sarebbe in difficoltà oggigiorno.

Certo, una Giunta a 5 stelle avrebbe almeno battuto i pugni sul tavolo
del Governo romano che ha recentemente impegnato 12,5 miliardi di euro
per una buona parte di infrastrutture inutili e dannose come la
pedemontana Bre-Be-Mi (quella che ha portato all’arresto del
vicepresidente del Consiglio Regionale lombardo) e il TAV Genova-Milano,
nonchè il rifinanziamento del Mose ed il prolungamento della linea 1
della metrò torinese (che invece di arrivare alla stazione ferroviaria
Lingotto arriva guarda caso al centro commerciale della FIAT e
proseguirà a Piazza Bengasi giusto per raccogliere gli automobilisti,
tanto i treni devono morire!); un governo che come tutti gli altri
considera il TAV Torino-Lyon strategico e prioritario cosiccome
l’acquisto di 135 cacciabombardieri e il rifinanziamento delle campagne
militari per un costo totale di due manovre.

 L’elenco delle opere
finanziate (per ora) lo trovate qui. Cota invece aderisce entusiasta
nonostante le pagliacciate mediatiche dei suoi parlamentari!

Leggi e commenta: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/2011/12/tempesta-bilancio.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *