Operazione Highway

Sabato 10 Ottobre è iniziata la raccolta firme per chiedere sostanzialmente due cose: l’uso gratuito dell’autostrada tra i caselli di Albiano-Scarmagno-Ivrea-Quincinetto sull’autostrada A5, indicata come “Liberalizzazione caselli intorno a Ivrea” e l’abbandono del progetto di sopraelevare l’autostrada nella tratta tra Ivrea e Quincinetto. I motivi sono molteplici per entrambe le richieste. L’assenza di pedaggio nel primo caso comporta una maggior fruizione della tratta, incentivando gli automobilisti ed usare la “tangenziale” che si viene a creare evitando di attraversare Ivrea, Borgofranco, Moltalto Dora, Strambino e molti altri paesi del territorio a seconda della direzione e del tragitto percorso. Un esempio potrebbe essere il residente ad Azeglio che deve andare a trovare il parente a Quincinetto. Oggi, salvo pagare un pedaggio tra i più alti d’Italia, si preferisce attraversare Ivrea e proseguire in direzione Aosta. Se la tratta fosse gratuita, come proponiamo, si potrebbe prendere l’autostrada ad Albiano e uscire direttamente a Quincinetto. I vantaggi sono facilmente osservabili. Meno tempo, meno traffico in città e meno inquinamento. Per la sopraelevata, ovvero l’innalzamento per dieci chilometri di tutto il manto autostradale di svariati metri, è prevista la costruzione di ponti a campata unica e il rifacimento di tutti i sottopassi e sovrappassi, gli svantaggi riguardano l’aspetto paesaggistico, il consumo di territorio, l’inutilità dell’opera, il costo molto elevato di quasi trecento milioni di euro per un tratto di oltre dieci km di autostrada, i disagi pluriennali durante la realizzazione, l’eventuale ma non trascurabile possibilità di infiltrazioni mafiose nei cantieri di lavoro. I viadotti previsti, sono nello stile del viadotto Marchetti, ma ancora più grandi. Anche se innegabilmente il design è accattivante, nel contesto pianeggiante, tra un castello medioevale e l’altro, lo stile risulta fuori contesto. In questo modo il territorio, date le dimensioni delle opere, diverrebbe “autostrada-centrico”, con buona pace per chi crede nel Rilancio e Valorizzazione del Canavese. Nella vita come molti di voi avranno ormai appreso, ci sono due tipologie di individui. Chi parla e basta e chi agisce veramente. Anche se spesso ci costa caro, cerchiamo costantemente di restare nel secondo gruppo. Per questo motivo abbiamo iniziato la raccolta firme, proposto mozioni ai comuni limitrofi, coinvolto la Città Metropolitana, la Regione Piemonte e il Parlamento. Il Movimento 5 stelle di Ivrea sarà presente periodicamente in piazza per la raccolta firme. Se anche tu appartieni al gruppo di quelli che al parlare preferisce l’agire, all’indirizzo seguente troverai il kit per la raccolta firme per le due petizioni.

Scarica il KIT petizioni!

I firmatari delle petizioni devono essere maggiorenni.
Chi vuole attivarsi per raccogliere le firme deve scaricare i moduli dal link precedentemente indicato e stamparli in fronte-retro.
Le firme raccolte su moduli privi sul fronte del testo della petizione saranno invalidate.
Per chiarimenti, dubbi e richieste scrivete a scrivici@ivrea5stelle.it.

PUNTI PRESSO CUI È POSSIBILE FIRMARE E/O CONSEGNARE I MODULI FIRMATI:

IVREA

  • Tabaccheria Camelin Lidia Maria – via Torino, 235 (San Grato)
  • Tabaccheria la SMORFIA – via Torino 272
  • S.A.D.E.R. – via cascinette, 14
  • EMATEL – via Aosta, 83/a
  • Edicola – c.so Botta angolo c.so M. d’Azeglio
  • Caffè CANAVESANO – via Palestro, 53
  • Merceria CREARE – via Circonvallazione, 34
  • Pluriuso di Bellavista – piazza 1^ Maggio – ogni mercoledì ore 21
  • Agenzia Baltea Via Circonvallazione, 5, Ivrea TO

MONTALTO DORA

  • Edicola Malzani Claudio – via Aosta, 1
  • VITA DA CANI – via Aosta, 10
  • LIBRERIA di Romano Maria Antonietta – via Mazzini, 30

BORGOFRANCO D’IVREA

  • Cartolibreria L’IDEA – via Vittorio Emanuele II, 53
  • SEDICI Viaggi – via Torino, 24

QUINCINETTO

  • ALIMENTARI-GIORNALI da Manuela di Bagnod – via Cavour, 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *