Sabato 26 Aprile banchetto a Borgofranco d’Ivrea

Sabato 26 aprile attivisti del M5S di Ivrea saranno presenti a Borgofranco con una serie di iniziative: banchetto, volantinaggio, confronto e presentazione di Riccardo Baldini candidato al Consiglio regionale.

Durante la mattinata saremo presenti con volantini e banchetto presso il mercato del paese, nel pomeriggio ci sposteremo in piazza Germanetti, dove sarà possibile conoscere e confrontarsi con Riccardo Baldini candidato alle regionali per il Movimento, residente a Borgofranco e attivo nel gruppo di attivisti d’Ivrea.

Purtroppo non è stato possibile presentare una lista del M5S nel paese, sono mancate alcune candidature necessarie. Negli incontri avvenuti in preparazione delle amministrative ci siamo confrontati con diversi problemi della comunità, che purtroppo il sindaco uscente non ha saputo risolvere.

 

Il M5S di Ivrea ha sempre appoggiato le iniziative del comitato NO PIRO.

Diversi attivisti del Movimento si stanno impegnando da mesi nel comitato, confermando, congiuntamente a molti cittadini, la loro ferma contrarietà al pirogassificatore sperimentale che presto verrà attivato.

L’inceneritore rappresenta un reale pericolo per la salute di noi tutti e compromette prospettive di sviluppo sostenibile in cui crediamo.

La giunta e il sindaco favorendo e appoggiando l’opera non hanno saputo rappresentare molti cittadini del paese, che firmando la petizione NO PIRO, partecipando sempre numerosissimi alle serate informative e ai due cortei di protesta, hanno affermato la superiorità della salute e dell’ambiente sul profitto di pochi.

Come tradizione per il M5S saremo nuovamente tra i cittadini, pronti al confronto. 

One thought on “Sabato 26 Aprile banchetto a Borgofranco d’Ivrea

  1. Giorgio Betteto 25/04/2014 at 13:08 - Reply

    Anche se all’estero, appoggio pieno alle vs. iniziative.
    NON MOLLATE LA PRESA !!! Il momento è critico ma ce la…FAREMO!
    BRAVI ciao giorgio
    PS. Sono un amico di Paolo Rosselli, che saluto e a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *