Un commento ai toccanti versi “democratici” di Elio Rostagno…

Caro ex repubblicano, ex sindaco, ex consigliere provinciale, ex consigliere regionale, mi si perdoni la franchezza, ma la struggente raccolta di versi che è stata utilizzata per chiudere l’intervento presso l’assemblea provinciale del Pidimenoelle, ha suscitato in me un succinto commento che vuole essere di stimolo in parte ironico e in parte realistico: caro Rostagno, volendo parafrasare la sua poesia, e rendendoci conto della lenta agonia del partito di cui all’oggetto della stessa, io e molti italiani ci chiediamo:

                                    “SINO A QUANDO?

Con simpatia
Fabrizio Biolé – Gruppo Consiliare MoVimento 5 Stelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *