Un saluto ai concittadini di Ivrea.

Un saluto ai concittadini di Ivrea.

In città ci sono persone con forza, determinazione, idee ed esperienza, siamo una Comunità ricca.

Questa forza ci permette di programmare con fiducia il nostro futuro.

Le persone che si candidano a Consiglieri per il Movimento 5 Stelle sono ben motivate, corrette e preparate. Lavoriamo su idee per la città da anni con i cittadini, la partecipazione ha guidato tutte le nostre azioni. Nel tempo le nostre attività hanno interagito con portavoce della Città Metropolitana e della Regione, abbiamo rapporti di collaborazione con parlamentari italiani ed europei. Le idee che vogliamo realizzare richiedono azioni congiunte con i piani alti della politica, noi possiamo farlo, la nuova situazione politica ce lo permette, governiamo l’Italia e avremo l’aiuto necessario.

Non abbiamo nessun rapporto con un sistema di potere che nei decenni si è ramificato, gonfiato, fossilizzato e trasformato in rete di clientele.

Abbiamo idee concrete per garantire il miglioramento dei servizi , responsabilità prima dell’amministrazione e una visione chiara del futuro.

Vogliamo supportare il lavoro e il commercio attraverso uno sviluppo pianificato del turismo sostenibile. E’ necessario recuperare il castello, il centro culturale la Serra e realizzare in via Jervis un polo culturale Olivetti. Turismo, cultura e sport devono legarsi per dare lavoro ai giovani e futuro alla città.

La formazione deve parlare con le imprese per creare lavoro nell’informatica e nell’elettronica.

La nostra proposta di reddito comunale vuole rendere concreta l’ integrazione e il sostegno economico alle famiglie rimaste senza aiuto.

Buona amministrazione e chiara visione del futuro sono la proposta concreta che vi chiediamo di condividere votandoci e partecipando attivamente.

Massimo Fresc candidato a sindaco ad Ivrea per il Movimento 5 Stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.